Contratto Nazionale di Lavoro dei dipendenti delle Fabbricerie

Il 6 luglio 2007 l’Associazione Nazionale delle Fabbricerie d’Italia ha siglato con le associazioni sindacali di FP_CGIL, FPS-CISL e FPL-UIL una bozza di contratto collettivo nazionale di lavoro per il personale dei dipendenti delle Fabbricerie.

Lo straordinario patrimonio monumentale che viene oggi gestito dalle Fabbricerie, dalla Torre di Pisa al Duomo di Milano, dalla Basilica di San Marco a Santa Croce a Firenze, dal Duomo di Orvieto alla Cattedrale di Siena, solo per citarne alcune, spinge gli enti gestori ad una continua crescita professionale per garantire un’adeguata valorizzazione dei tesori che essi hanno il compito di tramandare alle future generazioni.

Le Fabbricerie sono chiamate a conservare le Cattedrali, senza alcuna ingerenza nei servizi di culto; appare quindi imprescindibile che la mission di un ente gestore così particolare tenga conto della sacralità dei luoghi, in ogni città riferimento storico della civiltà cristiana, cui i diversi “utenti”, dai fedeli ai turisti, fino agli studiosi e ricercatori, devono il massimo rispetto.

Il personale della “Fabbrica”, intesa oggi come una moderna bottega artigiana, dalle maestranze tecniche allo staff di sorveglianza e vigilanza fino a quello amministrativo, si forma internamente attraverso il continuo confronto con le opportunità offerte dalle necessità conservative di questi straordinari beni monumentali. L’unicità e la specificità delle fabbriche monumentali si tramanda così anche grazie al patrimonio di conoscenze e competenze che il personale addetto alle varie mansioni ha la possibilità di ereditare e trasmettere, un know how tanto più ricco quanto più l’ente gestore mantiene internamente i propri servizi, senza procede ad esternalizzazioni, e stipula accordi con Università, Centri di Ricerche, Soprintendenze, Enti specializzati nel restauro ecc.. che potranno permettere una formazione continua del personale.

Per questo si è ritenuto necessario sottoscrivere con le rappresentanze sindacali uno specifico contratto di lavoro che consenta di conseguire i seguenti importanti risultati:

- rendere omogeneo il rapporto di lavoro dei dipendenti ai quali sono stati applicati diversi regimi contrattuali;
- favorire lo sviluppo delle risorse professionali come elemento qualificante della Fabbrica monumentale;
- garantire migliori livelli di offerta dei servizi in termini di estensione delle attività, qualità ed economicità dei servizi.

Documenti allegati