Single Blog Title

This is a single blog caption
24 Gen

SIENA. IL FONTE BATTESIMALE IN RESTAURO

Il Fonte Battesimale del Battistero di S. Giovanni in Siena fu realizzato tra il 1417 e il 1431 su disegno di Jacopo della Quercia e accoglie ancora oggi il battesimo dei bimbi senesi; sulla vasca marmorea esagonale si inseriscono sei formelle bronzee realizzate dai maggiori scultori del tempo, fra i quali Lorenzo Ghiberti, Donatello, Jacopo della Quercia.

Grazie a una collaborazione tra l’Opera della Metropolitana di Siena e l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, il Fonte è oggi sottoposto a un intervento di restauro che terminerà con ogni probabilità entro la fine dell’anno 2023 e restituirà l’opera al pubblico dei fedeli e dei visitatori nella sua originaria bellezza e interezza.

L’intervento è stato preceduto ed è accompagnato da una imponente campagna di indagini georadar, ultrasoniche, Rx digitali, anche con il supporto dell’Università di Siena. In attesa della ricollocazione, le formelle bronzee e gli altri elementi del Fonte sono oggi esposti in Battistero in teche appositamente create per offrire ai visitatori una visione unica. Al termine del restauro, le Virtù e il Banchetto di Erode di Donatello, il Battesimo di Gesù e la Cattura del Battista di Lorenzo Ghiberti torneranno a narrare dal loro piedistallo d’eccellenza le storie di San Giovanni Battista, per tutti coloro che vorranno ‘ascoltarle’.

Leave a Reply